Museo Internazionale delle Marionette

Il Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino è stato istituito nel 1975 dall’Associazione per la conservazione delle tradizioni popolari.

Fin dalla fondazione si è riferito costantemente ai criteri della museografia contemporanea per essere non tempio di un sapere per pochi, ma un luogo di comunicazione per una diffusa fruizione. Alle tradizionali attività museografiche vengono da sempre affiancati spettacoli dal vivo, realizzando uno degli esempi più felici di ricerca museografica sul teatro.

La storia del Museo è indissolubilmente legata al suo fondatore, Antonio Pasqualino, scomparso nel 1995, medico chirurgo, insigne antropologo e cultore della storia e delle tradizioni popolari della sua terra natale, la Sicilia.

Il Museo delle marionette esprime la volontà di salvaguardare una forma di teatro prezioso della nostra storia, ma vuole essere anche l’occasione per ripensare criticamente questa storia, per respingere il veleno del particolarismo locale, quel senso di insularità di cui Sciascia parlava come di un male oscuro. Il Museo attraverso la rappresentazione della leggenda di Carlomagno e dei suoi paladini testimonia un ideale di unità europea e soprattutto vuole inserire l’opera dei pupi nell’ampio quadro internazionale del teatro di animazione, per ristabilire attraverso la comparazione tra somiglianze e differenze un legame di solidarietà fra tutte le culture umane.

Contattaci

  • Sede Operativa: Piazzetta Antonio Pasqualino 5 (trav di Via Butera) – 90133 Palermo | Tel. 091.328060
  • Email: | mimap@museomarionettepalermo.it
  • Orari di apertura: domenica e lunedì dalle 10.00 alle 14.00. Da martedì a sabato dalle 10.00 alle 18.00. Aperti il 26 dicembre e il 6 gennaio

All Episodes

Marionette d’artista

Sin dalla fondazione il Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino di Palermo ha coniugato l’attività museografica con quella teatrale. Il Festival di Morgana, nato nel 1985 e ancora oggi...

Il mestiere di don Natale Meli, Puparo e teatrante.

Dopo quello di Gaspare Canino di cui abbiamo parlato nella puntata precedente, Il secondo mestiere, ovvero la raccolta di pupi, cartelli e teatrino di un puparo, esposto sin dalla sua...

Museo delle marionette, Gaspare Canino, il Puparo vagabondo

Fra le opere esposte nel Museo Internazionale delle marionette Antonio Pasqualino di Palermo, hanno un risalto particolare due cosiddetti mestieri. Il mestiere non è altro che l’intera raccolta di...

Marianne Vibaek, un ragazza danese alla scoperta dell’opera dei pupi

La signora Marianne Vibaek, moglie di Antonio Pasqualino, ha vissuto assieme al marito gli anni in cui si cominciava a conservare, catalogare e divulgare in tutto il mondo l’opera dei...

Museo delle marionette, il sogno di Antonio Pasqualino

Antonio Pasqualino, a cui è dedicato il Museo delle marionette di Palermo, provò fin da bambino una profondissima fascinazione per i Pupi siciliani che diventarono subito compagni dei suoi giochi....