Il mestiere di don Natale Meli, Puparo e teatrante.

Dopo quello di Gaspare Canino di cui abbiamo parlato nella puntata precedente, Il secondo mestiere, ovvero la raccolta di pupi, cartelli e teatrino di un puparo, esposto sin dalla sua creazione nel Museo internazionale delle marionette di Palermo è quello del catanese Natale Meli. Don Natale era un vero teatrante, padrone del palcoscenico e aveva una voce stentorea. A Reggio Calabria, dove si era trasferito, ebbe un grande successo anche per la sua innata capacità istrionica che la gente amava particolarmente. Sono leggendari i suoi dialoghi col pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *